7 Errori da Non Fare in un Bagno Moderno

Tanya harga

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
Dengan mengklik 'Kirim' saya mengkonfirmasi bahwa saya telah membaca dan menyetujui Kebijakan Privasi bahwa informasi saya akan diproses.
Catatan: anda dapat mencabut persetujuan tersebut kapan saja dengan mengirim email ke privacy@homify.com.

7 Errori da Non Fare in un Bagno Moderno

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Oleh StageRô by Roberta Anfora - Home Staging & Photography
Loading admin actions …

Oggigiorno tutti amiamo prenderci cura del bagno e personalizzarlo a seconda delle nostre preferenze  e delle nostre esigenze. In alcuni casi, però, anche se siamo animati dalle migliori intenzioni, possiamo incorrere in qualche sbaglio. Scorriamo allora insieme le prossime immagini, che ritraggono 7 bagni prima dell'intervento dell'home stager o dell'interior designer e scopriamo insieme altrettanti punti su cui potrebbe valere la pena soffermarci: 7 errori da non fare in un bagno moderno se desideriamo dare vita a un ambiente confortevole e funzionale.

1. Decorare con rivestimenti scuri un ambiente di dimensioni ridotte

Quando il bagno è di dimensioni ridotte, meglio evitare di scegliere rivestimenti troppo scuri, che accentuerebbero la scarsità di spazio. Meglio puntare su piastrelle bianche o dalle tonalità nutre. E se proprio non abbiamo possibilità di scelta, magari perché al momento non abbiamo il budget necessario per ristrutturare o perché ci troviamo in affitto, potremmo aggiungere mobili, decorazioni e accessori dalle tonalità chiare.

2. Trascurare un bagno con rivestimenti datati

Il nostro bagno ci convince poco perché ha rivestimenti datati, a al momento non disponiamo delle risorse necessarie per rinnovarlo? Non cadiamo nell'errore di trascurarlo, perché tanto non ne vale la pena! Al contrario, personalizziamolo con decorazioni e soluzioni che ne possano valorizzare l'aspetto vintage: otterremo un ambiente ricco di charme e stile, anche se al momento non possiamo fare modifiche.

3. Arredare con vetri oscuranti e opachi un bagno piccolo e angusto

Oleh homify

Se il bagno è piccolo, il consiglio è di evitare di scegliere vetri oscuranti e opachi, per il pannello para schizzi della doccia o della vasca da bagno. Meglio preferire vetri chiari, che lasciano filtrare la luce e che ne amplifichino i riflessi.

4. Lasciare troppi oggetti in giro (soprattutto quando lo spazio a disposizione è poco)

Quando lo spazio a disposizione è poco, evitiamo di lasciare troppi oggetti in giro: contribuiscono a rendere l'ambiente ancora più piccolo. Pensiamo invece a soluzioni alternative, come magari la sostituzione della vasca con doccia e lavatrice, che possano farci guadagnare centimetri preziosi da sfruttare con mensole, mobiletti e scaffali.

5. Scegliere uno specchio troppo piccolo

E' il trucco più utilizzato da interior designer e home stager, quando si trovano a dover affrontare bagni particolarmente piccoli: ingannare l'occhio e amplificare la percezione dello spazio non grandi specchi in grado di raddoppiare (almeno visivamente!) l'ambiente. Da evitare perciò ogni specchio piccolo e poco attraente come quello raffigurato in questa immagine!

6. Adottare una scarsa illuminazione

La luce è forse l'elemento che più differenzia un ambiente anonimo e impersonale da un bagno moderno, ricco di charme contemporaneo. Puntiamo su un'illuminazione calda, avvolgente e capillare, in grado di creare un'atmosfera intima e rilassante.

7. Inserire mobili troppo ingombranti

L'ultimo errore da evitare, ma non per questo il meno importante, riguarda l'inserimento di mobili troppo ingombranti, che appesantiscono l'ambiente e ostacolano il passaggio. Preferiamo mensole e scaffali a giorno, che lasciano spaziare lo sguardo e permettono di essere spostati secondo l'esigenza del momento.

Rumah Modern Oleh Casas inHAUS Modern

Butuh bantuan dengan projek Anda?
Hubungi kami!

Temukan inspirasi hunian