16 Modi originali per inserire il bronzo e il rame nel tuo arredamento

Fabiana Petricca – homify Fabiana Petricca – homify
Mr Sunil Singh's Luxury Master Bedroom Royal Touch | Howrah - West Bengal | Custom Design Interiors Private Limited, CUSTOM DESIGN INTERIORS PVT. LTD. CUSTOM DESIGN INTERIORS PVT. LTD. Kamar Tidur Gaya Asia Perunggu Amber/Gold
Loading admin actions …

Il bronzo è un materiale che dai tempi più antichi ha ricoperto un ruolo fondamentale sia nelle arti decorative, sia nella fabbricazione bellica. Questi due usi denotano subito la bellezza e la resistenza del materiale. Nasce dalla lega di rame e stagno, il che gli conferisce una gran resistenza ed un colore tendente al marrone con delle note di aranciato. Oggigiorno gli interior designer ne hanno riscoperto la bellezza e la funzionalità stilistica. Negli arredi di casa si può inserire sia il materiale, sia il solo color bronzo. Certamente ha un costo leggermente elevato come materiale, ma riprodurne il colore sarà invece alla portata di tutti. Questa tonalità si adatta a tutti gli stili sia per abbinamento (con lo stile vintage e barocco) che per contrasto (con lo stile moderno o industriale) creando degli effetti magnifici e luminosi.Per chi preferisce, invece, la brillantezza e le tonalità chiare si può optare per il solo rame naturale, dato che abbiamo capito dalla composizione che il bronzo altro non è se non una variante del rame. Entrambi sono dei metalli affascinanti, eleganti, dal gusto ricercato ed un po' retrò, anche rustico se vogliamo. Il rame e il bronzo sono adatti alla creazione dei più disparati elementi d'arredo: lampadari, rubinetti, lettiere, cucine e così via. L'unica cosa da ricordare è che il loro splendore va mantenuto nel tempo pulendoli con degli appositi prodotti, ma non spaventatevi, basta averne cura e il gioco varrà la candela. Se non si vogliono utilizzare come materiale costitutivo degli arredi, ma si vuole impiegare solo il loro colore rame o il color bronzo le opzioni che si aprono sono infinite. Possiamo utilizzarlo come tintura delle pareti, rifiniture di uno specchio, nella tappezzeria, per i profili del bagno etc.

In questo articolo vedremo 16 originali idee per utilizzare il rame e il bronzo in tutte le stanze della casa e renderle sofisticate con un solo tocco.

1. Parete imbottita color bronzo

In una camera da letto ampia potete optare per una parete imbottita. Generalmente si sceglie la parete retrostante il letto. In foto vediamo che l'imbottitura color bronzo si estende per l'intera altezza del muro. L'imbottitura è ulteriormente decorata con delle figure geometriche trapuntate, si alternano dei rombi a dei rettangoli. Il color bronzo crea un atmosfera intima, la luce che riflette è calda, la stanza nel complesso acquisisce uno stile romantico.

2. Bagno con profili oro e bronzo

Il pavimento a scacchiera gioca con vari colori opachi: oro, bronzo, rosato e blu scuro. L'oro si ripete poi nella rubinetteria in contrasto con la ceramica bianca e il bronzo colora la cornice decorata dello specchio. Come vedete esiste anche la possibilità di usare il color bronzo in una variante più scura ed opaca, per uno stile industriale.

3. Suite con pittura decorativa sulle pareti

Questa suite da sogno ha uno stile ed un design incantevole. Avreste mai detto che il bronzo si abbina con il blu? La stanza da letto in foto ne è la dimostrazione, il bronzo in base al contesto si adatta e crea effetti diversi, in questa camera da letto questo colore ricopre il soffitto e parte dei muri dipinti a tema floreale. Il bronzo a contatto con la luce crea profondità e luminosità ed esalta il grande lampadario a goccia dorato. Infine, un lucente tavolino in bronzo si erge davanti il letto blu, con una fioriera anch'essa in bronzo splendente. Il trucco sta nel dosare bene la quantità di materiale e colore della stessa tonalità che usiamo in una stanza, il confine tra l'elegante e il pacchiano è breve.

4. Studio elegante

Il color bronzo può essere usato anche solo per dei piccoli dettagli, come in questo studio. Sulla parete verde petrolio poggia una struttura di scaffali bianchi collegati tra loro con dei pali di bronzo che donano luminosità all'ambiente. Il bronzo torna poi come copertura della scrivania creando un gioco di bicromia con la prima metà striata bianca e grigia. Nel complesso lo studio risulta essenziale, ma studiato nel minimo particolare, pochi elementi riescono a renderlo funzionale ed elegante.

5. Bagno vintage con profili bronzo chiaro

Questo bagno in stile vintage ha come colori predominanti il bianco e il rosso, il bronzo viene utilizzato solo per alcuni dettagli che sono minimi, ma conferiscono un tocco di antichizzato allo specchio ed al mobiletto. Sia la cornice che fa da contorno allo specchio rettangolare, sia le gambe del mobile-tavolino sono dipinte con un tono sgargiante di bronzo tendente all'oro.

6. Cucina rame rustica

Chi dice rame, dice cucina rustica. Le cucine in muratura in legno sono l'arredo perfetto per inserire delle rifiniture in rame. Il rubinetto e i due lavabi sono completamente in rame, spiccano sul piano in ceramica decorato con piastrelle di Caltagirone dipinte a mano. Anche i pomelli degli sportelli di legno sono in rame. Pochi elementi che fanno da anello di giunzione tra le ceramiche colorate e il legno.

8.Zona giorno con tavolino in rame

In questa zona giorno con cucina open space il rame predomina sugli altri colori e materiali. Infatti, vediamo che una tavola da pranzo corredata da sedie: tutto in rame. Questo materiale è anche abbastanza resistente da poter reggere dei pesi importanti. Se spostiamo il nostro sguardo verso il soffitto, vediamo che il grande lampadario di design in sospensione è anch'esso fatto di rame.

La malleabilità di questo materiale fa si che ci si possano costruire varie tipologie di arredo dalle più fine (come le stecche del lampadario) alle più spesse (come le sedie).

9. Cappa da cucina in rame

La cappa ad isola appesa al soffitto è un elemento sia funzionale che d'arredo. Se la vostra cucina ha uno stile rustico con muro in finta pietra e volete mantenervi sui toni caldi del marrone, decidetevi per una cappa lucida in rame, sarà il fiore all'occhiello della vostra cucina.

10. Sgabelli e lampadari

Se avete una cucina stile industriale completamente nera, potete dare dei tocchi di luce e colore con il bronzo e il rame. Ad esempio, il rame può essere utilizzato per gli schienali degli sgabelli, mentre il bronzo più chiaro è adatto per dei lampadari con luce a LED. L'effetto che si crea è davvero unico e questi elementi metallizzati si inseriscono perfettamente sugli sfondi neri della cucina.

11. Lampadario di design

Il rame si sa, è un ottimo conduttore di elettricità, non a caso viene impiegato nell'artigianato per plasmare dei lampadari di design. In foto vediamo un lampadario a grappolo, le sei lampadine sono avvolte in fogli di rame che convogliano il fascio di luce direttamente sul tavolino.

12. Profili della cucina e applique

Se vi piace la lucentezza, la luminosità e lo splendore in ogni sua forma dovete assolutamente combinare il bianco con il rame. In foto vedete un'accecante cucina moderna bianca, con il piano cottura rivestito da una sottile lamina di rame che risplende a contatto con la luce. Il materiale si ripete anche sul piano d'appoggio in muratura retrostante e nella mensola incassata nel cartongesso, illuminata dai faretti. Se ben equilibrato il rame, potete farne un uso diffuso senza che appesantisca l'ambiente, infatti in foto vediamo che anche gli applique fissi e i 5 lampadari conici a filo, che si calano sul piano cottura, sono in rame.

13. Lampadario di rame

Il rame è un metallo duttile, che lavorato dagli esperti è adatto a creare delle strutture anche fine e complesse. Si può dare libero sfogo alla creatività con linee sinuose o rigide, ripiani spessi o fini. Il lampadario in foto ne è la dimostrazione. La grande raggiera ad ellisse si espande morbida e richiama subito la nostra attenzione sul rosone stuccato, la combinazione di questi due elementi è raffinata ed elegante.

14. Tende e tappezzeria

Se ci si vuole limitare all'utilizzo del colore bronzo possiamo sbizzarrirci con la tappezzeria. In questa stanza da letto vediamo sia delle semplici tende lisce color bronzo, sia un copriletto importante con stampa floreale che gioca con le sfumature dal dorato al bronzo.

15. lettiera bronzo rosato metallizzato

Il bronzo può assumere anche delle sfumature metallizzate e rosate. Se avete una stanza da letto nera, servirà di sicuro un punto luce, inserendo una parete geometrica in rilievo, che funge da testiera, bisogna optare per dei colori sgargianti e che riflettano la luce, è dunque perfetta una tinta metallizzata come il bronzo rosato.

16. Stanza barocca

Lo stile barocco si fonda sulle tonalità dell'oro, del bronzo e del rame. Si tratta di uno stile carico di decori e ricco di ghirigori. In questa camera da letto ritroviamo praticamente tutti gli elementi visti finora riuniti in un solo spazio. Il telaio della porta è rifinito in color rame, le pareti imbottite alternano da un lato il blu e il bronzo chiaro, dall'altro il color oro con dei profili bronzo più scuri. Dallo specchio intravediamo la tenda morbida color bronzo rosato e il piedini del letto arricciati oro. I soffitti non mancano di stucchi e profili dorati che segnano i grandi rettangoli, dai quali si cala un enorme lampadario a goccia. Questo è sicuramente un esempio di arredo impegnativo e che richiede una stanza molto grande e che risulti armonica nell'insieme.

Butuh bantuan dengan projek Anda?
Hubungi kami!

Temukan inspirasi hunian